Campari si compra il 49% di Tannico, la piattaforma e-commerce di Wine&spirit

Campari ha deciso di diventare leader nel canale online acquisendo il 49% di TANNICO, leader nella vendita on line di vini e alcoolici di eccellenza. Una scelta che al momento sta premiando, visti i dati di vendita degli ultimi mesi di lock-down e le prospettive per gli anni a venire legate al commercio elettronico.

L’esborso complessivo per l’operazione Tannico sarà di 23,4 milioni di euro, finanziato attraverso risorse disponibili e pagamento in contanti. Campari avrà la possibilità di incrementare la partecipazione al 100% a partire dal 2025, in base a determinate condizioni. Il perfezionamento della transazione è previsto entro la fine di luglio.

Tannico è il leader di mercato nelle vendite online di vini e premium spirit in Italia, con una quota di mercato superiore al 30%.

Fondata nel 2013, l’azienda di e-commerce ha contato nell’ultimo anno 7 milioni di visitatori, e vanta una selezione di 14.000 vini provenienti da oltre 2.500 cantine italiane ed estere.

Oltre ai vini, l’offerta comprende spirit di fascia alta, oltre ad una caratteristica distintiva che prevede la personalizzazione dei servizi di consegna

Nel 2019 il fatturato di Tannico ha superato i 20 milioni di euro. Questo trend pluriennale ha avuto una forte accelerazione nel primo trimestre 2020, anche a causa dell’emergenza Covid-19, raggiungendo un sostanziale break even gestionale.

Dal 2017, Tannico ha ampliato la propria presenza a oltre 20 mercati, tra cui Stati Uniti, Germania, Regno Unito e Francia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *